Medicina di gruppo

Cos’è la medicina di gruppo

La medicina di gruppo rappresenta un diverso modello assistenziale, dove il medico di medicina generale, soggetto più informato sullo stato di salute del proprio assistito, diventa l’attore principale del percorso clinico del paziente.

Come è organizzata

Negli studi della “medicina di gruppo” i medici di medicina generale sono a disposizione dei propri assistiti. Ogni medico opera nello studio per un certo numero di ore al giorno. Se una persona ha bisogno di un consulto ad un orario non coperto dal suo medico, in quello stesso studio, troverà un altro medico che, potendo accedere alla documentazione clinica del richiedente, potrà sostituire in maniera efficace il collega offrendo una risposta adeguata al paziente.

 

Tutti gli studi medici sono collegati in rete locale e condividono il medesimo software di cartella clinica, il che consente a ciascun medico di visualizzare la cartelle clinica di tutti gli assistiti in carico, garantendo una assistenza adeguata a tutti in caso di urgenza o  di sostituzione. I dati vengono gestiti e trattati nel rispetto della vigente normativa sulla privacy.

Servizi